buns

Happy hour homemade: 4 idee per un aperitivo fatto in casa.

La situazione che stiamo vivendo non ci permette di uscire di casa e di incontrare gli amici o i cari, non possiamo riunirci al bar per un aperitivo ma possiamo sempre prepararlo in casa! Qui troverete quattro semplici ricette per realizzare un aperitivo composto da dolci salati, diverso dal solito.

muffin

Muffin salati alla curcuma

La tendenza dei dolci salati ha ormai preso il sopravvento. Questi piccoli sfizi nascono da idee originariamente dolci, trasformate poi in preparazioni salate, semplicemente attraverso la sostituzione di alcuni ingredienti. I dolci salati, dunque, dominano ormai gli aperitivi, così come i buffet di rinfreschi e cerimonie. Tra le ricette che vi suggeriamo oggi vi è quella dei muffins salati alla curcuma: estremamente facili e davvero veloci da preparare, vi basteranno solamente 15 minuti!

Per l’impasto vi occorreranno: 

280g di farina, 250ml di latte, 2 uova, 75g di burro morbido, 100g di parmigiano grattugiato, 50g di formaggio cremoso, 1/2 bustina di lievito, 1 cucchiaino di Curcuma in polvere , 1 cucchiaino di sale

Per la decorazione:

250g di formaggio cremoso, Q.B. di erbe aromatiche

Scaldate il forno a 180°C. In una ciotola setacciate la farina ed il lievito, aggiungete il sale e 75 g di parmigiano grattugiato. Sciogliete il burro in un pentolino, spegnete il fuoco e lasciatelo raffreddare fino a quando non avrà raggiunto temperatura ambiente. Scaldate 250 ml di latte, aggiungete il cucchiaino di curcuma e mescolate. Sbattete le uova con il latte, aggiungete il burro fuso intiepidito ed il formaggio cremoso. Mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Versate nella ciotola con gli ingredienti secchi e amalgamate. Dividete l’impasto negli stampi per muffin riempiendoli fino a 3/4 e spolverizzate con il restante parmigiano. Cuocete per circa 20 minuti. Lasciate raffreddare prima di decorare con il formaggio cremoso e le erbe aromatiche. 

Buns colorati con semi misti

Realizzare i classici panini da hamburger in casa? È possibile e piuttosto facile, vi basterà seguire la nostra ricetta dei bus colorati. Colorati, esatto! Oltre ad essere farciti in superficie con semi misti come vuole la tradizione, questi panini sono anche colorati. Gialli, azzurri, viola, verdi… con i coloranti alimentari naturali potrete regalare all’impasto la tonalità che preferite. Una volta cotti, potrete farcire il loro interno a vostro piacere: carne, pesce fritto, verdure, formaggi, affettati. A voi la scelta!

Per realizzare i buns dovrete utilizzare: 540g di farina 0, 20g di lievito fresco, 10g di sale, 30g di zucchero, 200ml di acqua tiepida, 80ml di latte tiepido, 30g di burro salato morbido, 1 uovo, 2 cucchiaini di colorante viola oppure 3 cucchiaini di colorante verde

Per la decorazione: 1 tuorlo, 2 cucchiai di latte, Q.B. di semi misti (lino, sesamo)

Sciogliete il lievito ed il colore naturale nel latte tiepido e lasciate riposare 5 minuti. Nel frattempo unite farina, sale, zucchero, uovo e acqua in una ciotola. Mescolate con un cucchiaio di legno e aggiungete il lievito sciolto nel latte. Iniziate ad impastare fino a quando l’impasto risulterà amalgamato; a quel punto aggiungete il burro e continuate ad impastare per altri 10 minuti. Formate una palla, mettetela in una ciotola abbastanza grande e fate lievitare l’impasto al caldo coprendolo con un canovaccio umido per almeno 1 ora. Una volta raddoppiato il volume prelevate 100g di impasto alla volta e formate delle palline che andrete ad appoggiare sulla carta forno distanziandole di almeno 5 cm. Lasciate lievitare per altri 30 minuti, spennellate con il tuorlo sbattuto insieme al latte e spargete i semi misti. Infornate a 170°C e cuocete per 15 minuti circa. Per far asciugare bene l’interno spegnete il forno e aprite leggermente lo sportello lasciando i buns al caldo per altri 5/10 minuti.

Pizzette colorate

Passiamo ora a un’altra ricetta originale, allegra e colorata: le pizzette come non le avete mai viste! Unite farina, lievito di birra e il colore naturale scelto. Aggiungete poi lo zucchero, l’acqua, il sale e l’olio. Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto soffice ed elastico. Trascorsi i tempi di lievitazione, dividete l’impasto e schiacciatelo per realizzare le pizzette. Prima di infornare aggiungete il condimento scelto.

Per l’impasto delle pizzette vi serviranno: 150g di farina manitoba, 100g di farina 00, 1 cucchiaino di colorante viola, 4g di Lievito di  birra essicato Rebecchi, 30ml di olio evo, 150ml di acqua tiepida, 25g di zucchero, 10g di sale, 200g di cubetti di pomodoro oppure polpa, 2 mozzarelle, Q.B. di basilico fresco, Q.B. di olio evo, Q.B., di sale

* Per gli altri 2 impasti, variano solo le dosi del Colore Naturale: 2 cucchiaini di colorante rosso oppure 2 cucchiaini di colorante giallo.

Sciogliete il colorante naturale nell’acqua tiepida. Versate i due tipi di farina e il lievito di birra in una ciotola mescolando bene. Aggiungete lo zucchero, versate pian piano l’acqua tiepida, e a seguire l’olio evo.

Mescolate bene gli ingredienti con una forchetta e aggiungete anche il sale. Iniziate ad impastare e continuate fino ad ottenere una palla piuttosto appiccicosa. A questo punto trasferitela sul piano di lavoro infarinato e impastate fino a quando otterrete un impasto soffice ed elastico (circa 10 minuti). Mettete l’impasto in una ciotola con un filo di olio evo, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare in un luogo caldo (potete scaldare il forno al minimo, in questo caso bagnate il canovaccio in modo che l’umidità non si disperda) per circa 1ora o fino a quando sarà raddoppiato. Prendete l’impasto, dividetelo in 8 pezzi da 80/90g l’uno, stendeteli schiacciando bene la superficie con le dita e disponete in una teglia ricoperta con carta forno. Aggiungete il pomodoro, un filo di olio evo, un pizzico di sale ed infornate a 190°. Cuocete per 10 minuti, aggiungete la mozzarella a cubetti (se dovesse essere troppo liquida asciugate bene con carta cucina) e cuocete altri 10 minuti o fino a quando risulterà dorata. Servite con basilico fresco.

Muffin salati verdi con prosciutto

Ecco un’altra ricetta di muffin salati facili e veloci da preparare. Come abbiamo visto, infatti, questi simpatici funghetti sono molto personalizzabili e perfetti da servire come aperitivo alternativo e versatile. In questo caso colorate l’impasto di verde e scegliete formaggio e prosciutto per farcirli. Ecco la ricetta dei muffii salati verdi con prosciutto.

Gli ingredienti per i muffin verdi sono: 250g di farina, 3 uova, 2 cucchiaini di lievito, 40ml di olio di riso, 180ml di latte, 50g di parmigiano, 50g di provola, Q.B. di sale e pepe, 200g di prosciutto cotto, 1 bustina di colorante verde

Scaldate il forno a 180°. Versate in una ciotola le uova, il latte, l’olio e sbattete. Aggiungete farina, il Colore Verde Naturale, parmigiano, sale, pepe, lievito e amalgamate. Aggiungete anche la provola a cubetti, mescolate e riempite i vostri stampi fino a 2/3. Cuocete per circa 15/20 minuti. Una volta intiepiditi tagliate a metà e farcite con prosciutto cotto.