download 5

8 ottobre 2020: Greenland esce nelle sale italiane

Qualcuno parlava di catastrofi, ecco a voi Greenland.

Esce nelle sale italiane giovedì 8 ottobre 2020 il film girato prima della pandemia, Greenland. Per chi ha una passione sfrenata per il genere azione e dramma, sicuramente non potrà perdersi questo film da suspanse.

Personalmente nutro una passione per i film di Gerard Butler che anche qui risulta essere il protagonista indiscusso. Ho sempre pensato che nei film d’azione dia il meglio di sè.

Ma vediamo chi sono i protagonisti di questo film

Dal produttore della saga di Jhon Wick e di the Town scontro fra Titani, un nuovo film d’azione “Greenland” sta per conquistare le sale italiane. Regia di Rich Roman Waugh.

I protagonisti

  • Gerard Butler: Attore e produttore che vanta tantissimi successi da “PS. I love you“, “300“, “Attacco al Potere“, “Giustizia Privata” ecc..
  • Morena Baccarin: Attrice per chi la ricorda è stata presente in diverse serie tv tra cui “The O.C” e “Gotham“.
  • Hope Davis: Attrice e doppiatrice vanta numerosi film tra cui “Joker“, “Captain America“, “Rebel in the Rye” ecc…
  • David Denman: Attore serie tv “Outcast” e film come “Power Rengers“, “L’angelo del male” ecc…

Trama

Jhon Garrity (Gerard Butler) ingegnere edile di successo, ritorna a casa dalla moglie per festeggiare il compleanno del figlio (Roger Dale Floyd) e per recuperare il matrimonio ormai in crisi. Proprio durante i festeggiamenti, Jhon viene avvisato telefonicamente che una cometa chiamata Clarck, non natalizia, ovviamente, si sta avvicinando alla Terra.

La direttiva presidenziale è di recarsi immediatamente all’aeroporto militare, ma il problema principale qui è che la cometa però ha la caratteristica di sbriciolarsi, lasciando pezzi per tutto il pianeta, per questo non sarà facile per i protagonisti raggiungere l’aeroporto. Diverse città sono state rase al suolo dai frammenti caduti a terra, ma l’impatto vero e proprio deve ancora avvenire, infatti un frammento di Clarck si sta dirigendo proprio verso l’Europa e provocherà l’estinzione di tutta l’umanità.

Il compito di Jhon sarà quello di potare in salvo la moglie e il figlio, nell’unica zona possibile degli hangar antiatomici che si trovano in Antartide. Ma arriavare in quella zona prevede un viaggio molto lungo e non sarà per niente facile non rimanere feriti o nel caso più drastico uccisi.

Stiamo parlando di una vera e propria lotta contro il tempo e contro le paure che ostacoleranno il piano del protagonista di salvare la propria vita e quella della sua famiglia.

Il film si apre con un semplice dramma famigliare per poi sfociare in una vera e propria lotta alla sopravvivenza, tutto diventa un viaggio per salvare la propria vita, ma soprattutto un viaggio alla scoperta dell’amore che determina quali sono realmente le cose importanti della vita.

“L’ironia, dice il regista, è che abbiamo realizzato questo film quando ancora non si parlava di Covid-19 e neanche della situazione drammatica che questo virus ha causato nel mondo. Penso però che le circostanze della vita abbiano un modo tutto loro di mostrare le cose, ma soprattutto ci ha dato dimostrazione di ciò che è realmente importante nella vita. Costruiamo tutto un mondo di cose artificiali e superficiali che crediamo importanti, mentre poi ci si accorge di cosa conta veramente per noi, come ad esempio non voler morire soli“.

-Rich Roman Waugh-

Con i film che vedono come protagonista Gerard Butler, bisogna sempre aspettarsene delle belle, difficilmente si riesce a rimanere tranquillamente incollati alla sedia, quindi prevedo che anche questo film lascerà molti sorpresi.

Trailer Greenland

Greenland sarà o non sarà un film di cui parlare? Per scoprirlo non serve altro che andare al cinema giovedì 8 ottobre per scoprirlo.