17298 170 antonello620

“Oltre lo sguardo” | Mostra a Pavia

L’esposizione del Castello Visconteo si intitola “Oltre lo sguardo. Volti e ritratti nella pittura italiana tra Quattro e Cinquecento. Antonello da Messina a Pavia ed è stata inaugurata giovedì 5 dicembre. La mostra è organizzata e promossa da Comune di Pavia – Settore Cultura, Musei Civici, in collaborazione con Comune di Cefalù, Fondazione Culturale Mandralisca di Cefalù.

«La mostra – illustra Mariangela Singali Calisti, assessore alla Cultura del Comune di Pavia – intende evidenziare un importante percorso attorno all’evoluzione del ritratto nell’epoca tra Quattrocento e Cinquecento, affrontato dal professor Carlo Giovanni Federico Villa già curatore della grande mostra dedicata al messinese a Palazzo Reale di Milano. Da semplice ritrattistica, quale era fino a quel momento, a espressione introspettiva dell’animo umano.  Di questo concetto è importante esempio precursore proprio il Ritratto d’uomo di Cefalù dove il pittore sembra addentrarsi in quelli che potremmo definire moti dell’anima. Infatti l’espressione indecifrabile, enigmatica e beffarda interroga su chi è costui, al pari di un altro celebre ritratto: la Gioconda di Leonardo».

Per maggiori informazioni:
Tel. 0382.399770
E-mail: museicivici@comune.pv.it