zeng cina pavia 1

La Cina di Zeng Yi

Dal 23 febbraio al 7 aprile, presso il Castello Visconteo di Pavia, si terrà una mostra dedicata a Zen Yi, uno dei protagonisti della fotografia cinese nei decenni a cavallo tra XX e XXI secolo, organizzata dal Settore Cultura, Istruzione e Politiche Giovanili del Comune di Pavia.

Attraverso le sue foto, Zen Yi ha documentato una Cina che oggi ci sembra contrastare con l’immagine tecnologica e iper-industrializzata di grandi megalopoli come Shangai, Pechino, Hong Kong. Quello che egli testimonia è, infatti, un paese di piccoli villaggi rurali, luoghi quasi del tutto abbandonati dagli adulti, partiti in cerca di fortuna per i grandi centri urbani, e abitati da vecchi e bambini che vivono in condizioni essenziali, ai margini di una società che, agli occhi del mondo, pare, invece, svilupparsi a ritmi di crescita esorbitanti. Il suo obiettivo è documentare la realtà sociale e prendere coscienza delle responsabilità e degli obblighi che ogni individuo ha nei confronti della comunità. Sono immagini prevalentemente (ma non solo) in bianco e nero, dove la qualità tecnica si accompagna sempre a un alto grado di umanità.

La presentazione per la stampa, alla presenza dell’artista, si terrà venerdì 22 febbraio alle 12 e l’inaugurazione della mostra è prevista per sabato 23 febbraio alle 17.30.

Per info: museicivici@comune.pv.it – cultura@comune.pv.it